La casa e il giardino


Il pergolato, la fontana e la scalinata con cancello raccontano le antiche origini di Villa Mimì. Nata come casa di villeggiatura alla fine dell’800, oggi è dimora per chi la abita stabilmente o solo di passaggio.

C’è il forno a legna, un’ampia cucina, il caminetto e una grande cantina per lavorare e far invecchiare il vino.

Ma l’apparenza non è tutto!

Il giardino è perfetto per riposarsi all’ombra della sua flora variopinta…

…e alle spalle della casa non mancano le tipiche fasce liguri adibite a orto, insieme a numerosi alberi da frutto!